Close

[Recensione] Black Wax: è veramente indolore al 100% come si dice?

Blogger, mamma ed ex estetista.

Mi chiamo Sonia, ho 37 anni e per 10 anni ho fatto l’estetista prima di cambiare completamente il mio stile di vita e trasferirmi all’estero. Nella mia carriera ho avuto a che fare con diverse tecniche di epilazione e ho provato numerose tipologie di cere.

Di recente una cera in particolare ha attirato la mia attenzione visti i numerosi video comparsi su Facebook e YouTube. Si tratta della Black Wax, molto probabilmente ne avrai già sentito parlare anche tu.

Mossa dalla curiosità ho provato ad acquistare alcune confezioni di marche differenti per testarla su… me stessa!

E’ veramente indolore come si dice?

Chi la vende non lo dirà mai, ma sappi che la risposta onesta e sincera è: no, non è completamente indolore come dicono, ma è sicuramente molto meno dolorosa delle cerette tradizionali! Inoltre non è quello l’unico punto di forza che la rende unica nel suo genere (ma ne parlerò dopo).

Del resto pensaci un attimo: trattandosi di una ceretta che estrae completamente il pelo dalla radice, come potrebbe essere completamente indolore? L’unico trattamento al 100% indolore consiste nell’utilizzo di creme depilatorie o lamette (che non rimuovono il bulbo).

Attenzione però: è vero che non è completamente indolore, ma quello che ho scoperto provandola mi ha comunque convinto a collocare questo prodotto al primo posto tra le cere epilatorie che ho provato fino ad oggi.

Ti starai chiedendo quali sono le caratteristiche che rendono la Black Wax così unica nel suo genere vero? Continua a leggere e ti racconterò la mia esperienza.

Ecco la caratteristica che mi ha convinto ad usare questa cera da ora in avanti

Facciamo un piccolo passo indietro. Come ti accennavo prima è importante comprendere bene la differenza tra epilazione e depilazione. Quest’ultimo metodo viene svolto tramite rasoio o crema depilatoria e consiste nel tagliare il pelo senza causare dolore. L’epilazione invece viene generalmente effettuata utilizzando una cera e consiste nella rimozione completa del pelo dalla radice (bulbo). Con quest’ultimo metodo i tempi di ricrescita sono molto più lunghi, ma il trattamento comporta per forza di cose del fastidio/dolore (seppur molto attenuato usando la cera Black Wax).

Fatta questa doverosa premessa veniamo al vero segreto della Black Wax e ai vantaggi che esso comporta!

La caratteristica più importante di questa cera a caldo è che non si attacca all’epidermide (ovvero alla pelle), ma solo ai peli. Questa particolarità la rende unica nel suo genere e comporta tutta una serie di vantaggi:

  • Durante lo strappo non si avverte anche il dolore del distaccamento dell’epidermide, ma solo dei peli. Questa caratteristica la rende di gran lunga la ceretta meno dolorosa presente sul mercato.
  • Non aderendo alla pelle si riduce di molto il rischio di follicolite, scottature e peli incarniti. Tutte problematiche che si possono invece verificare con la cera normale.
  • Mano a mano che si utilizza la cera Black Wax i peli tendono a diminuire esponenzialmente e ricrescono più sottili.
  • A fine trattamento non rimangono fastidiosi residui appiccicosi di cera, come avviene con quelle tradizionali.

Qual è la procedura corretta per utilizzare la cera Black Wax e ridurre al minimo il dolore?

In commercio si trovano tre formati di Black Wax che differiscono per forma e consistenza:

  1. Cera in barattolo
  2. Fagioli di cera
  3. Dischi di cera

Trattandosi di una cera a caldo bisogna scaldarla e per farlo bisogna seguire una di queste due procedure (indipendentemente dal formato):

  • Se possiedi uno scalda cera puoi inserire i dischi, i fagioli o il barattolo di cera nel contenitore e accendere il dispositivo per avviare lo scioglimento.
  • Se non hai l’attrezzatura per scaldare la cera, puoi comunque risolvere in modo molto semplice. Ti basta serve un pentolino e un contenitore per cuocere a bagnomaria (nel caso del formato a barattolo inserisci direttamente quello nell’acqua). Scalda l’acqua, versa la cera fredda dentro il contenitore ed inserisci quest’ultimo nell’acqua per scaldarlo a bagnomaria.

Per ridurre al minimo il dolore è molto importante seguire la procedura che ti sto per illustrare. Alcuni produttori non inseriscono le istruzioni nella confezione, quindi segui bene questi passaggi quando proverai il prodotto. Serviranno a ridurre di molto il dolore!

  1. Nel caso di peli molto lunghi, ad esempio per gli uomini che non si sono mai depilati recentemente, è consigliabile prima accorciare i peli a circa 5mm utilizzando un rasoio.
  2. Per ridurre ulteriormente il dolore è consigliabile fare una doccia calda per dilatare i pori della pelle. Successivamente puoi asciugarti bene e mettere del borotalco sulle aree da epilare.
  3. Utilizzando una spatola spalma la cera a caldo nella direzione del pelo. Questa parte è molto importante, non va mai spalmata contropelo. Nota bene che, a seconda della parte del corpo, il pelo può crescere in direzioni differenti.
  4. La cera va spalmata come se fosse un lungo ovale, mantenendo il bordo dal quale partirà lo strappo più arrotondato e con una maggiore concentrazione di prodotto. Questo accorgimento permetterà una presa migliore in fase di strappo senza causare dolori inutili ed evitabili che si rischiano lasciando l’estremità frastagliata e con poca cera.
  5. Aspettare che la cera si asciughi e procedere con lo strappo nel verso opposto del pelo (contropelo). Non tirare verso l’alto, ma procedere parallelamente alla pelle. Mi raccomando: è assolutamente sbagliato strappare nella direzione del pelo, si sentirebbe molto più dolore e non si estrarrebbero tutti i bulbi.
  6. Dopo lo strappo passare subito una mano sopra la pelle per alleviare il fastidio.

Avvertenze: come per qualsiasi altra cera/crema è consigliabile di provare prima ad utilizzare Black Wax in una parte del corpo poco visibile come test antiallergico. Inoltre è da evitare l’utilizzo di una cera epilatoria sopra cicatrici, in presenza di vene varicose o nel caso di intolleranza/allergia ad uno degli ingredienti riportati sulla confezione.

Quanto conviene spendere per la cera Black Wax e dove si può comprare?

Premesso che in negozio non ho mai trovato questo prodotto, probabilmente perché molto recente. Ad ogni modo io preferisco comprare online per comodità e convenienza, quindi ti racconto quella che è stata la mia esperienza di acquisto.

Prima di tutto veniamo al prezzo. Non è certo bassissimo, ma io ho fatto questo semplice calcolo: una confezione di Black Wax a prezzo pieno costa mediamente 80/90€ ed è sufficiente fino a 10 utilizzi. Molto spesso però si trovano delle promozioni che per periodi limitati riducono il costo di molto, anche fino a 49€ per confezione! Di conseguenza, comprando il prodotto in offerta, il costo per ogni singola epilazione sarebbe di 4-5 €. Mica male per chi deve stare attenta al portafoglio come la sottoscritta!

In questi mesi ho provato diversi tipi di Black Wax che si vedono in circolazione. Alcune sono vendute in sacchetti contenenti fagioli di cera, altre in barattoli di cera e altre ancora in dischi di cera.

Dalle prove che ho fatto mi sento di consigliarti questi due prodotti 100% made in Italy e ti suggerisco di diffidare dei prodotti molto economici, magari di dubbia provenienza (es Cina).

1) Black Waxing

Formato: barattolo di cera
Prezzo: 49€ (quando è in promozione)
Spedizione: gratis
Modalità di pagamento: contrassegno (alla consegna)
Descrizione: con questa mi sono trovata bene, ma non sono mai riuscita a trovarla a meno di 49€ (che è il prezzo pieno). Sul sito ufficiale però viene adottata una vantaggiosa politica di prezzo nel caso di acquisti multipli. Ad esempio acquistando due barattoli il costo totale è di 59 €, ovvero solo 29,5 € a barattolo. La consiglio quindi solo nel caso di acquisti multipli (ad esempio potresti metterti d’accordo con un’amica).

ORDINA SUL SITO UFFICIALE >


2) Kit Black Waxing + Hairless Body Gel

Formato: barattolo di cera + gel
Prezzo: 69€ (quando è in promozione)
Spedizione: gratis
Modalità di pagamento: contrassegno (alla consegna)
Descrizione: interessante kit che comprende anche il Gel Hairless Body utile a rallentare la crescita del pelo e di agevolarne lo strappo con la cera. Ha un buon rapporto qualità prezzo quando in offerta. Il prezzo pieno è di 98€, ma ogni tanto la si trova in vendita a soli 69€!

ORDINA SUL SITO UFFICIALE >


A te la scelta! Il mio consiglio è di comprare solo quando sono in promozione a 49€ per il barattolo singolo o 69€ per il KIT, altrimenti è molto meno conveniente.

Spero di esserti stata utile per ridurre al minimo i costi, le irritazioni ed il dolore 🙂 Fammi sapere nei commenti come ti sei trovata!

16 Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

  1. Mary85 ha detto:

    Ho beccato la Cerelax in promo a 39,9€!!! Non vedo l’ora che mi arrivi per vedere se c’è differenza con la ceretta normale!

    1. happinesss ha detto:

      L’hai provata? Fammi sapere come ti è sembrata! Sono ancora in dubbio perché al momento non sono più in offerta le Black Wax suggerite da Sonia.

      1. Mary85 ha detto:

        L’ho provata prima di partire per le ferie, confermo le impressioni di Sonia. E’ vero che non è completamente indolore come alcuni pubblicizzano, ma è comunque molto meno dolorosa di una ceretta normale. Non attaccandosi alla pelle si riduce il dolore e soprattutto si riducono i vari problemi che si possono verificare alla pelle. Nel complesso sono soddisfatta! Prossimo acquisto: uno scalda cera! 😎

  2. 9alessia9 ha detto:

    Per chi l’ha già provata..quale avete comprato? Dove? E che prezzo fanno le diverse cere?

    1. Luana ha detto:

      Ciao Alessia, io ho trovato più conveniente la Black Wax di Natural Fit. Comprandola insieme ad un’amica abbiamo speso solo 59€ per due barattoli (29,5€ a testa)! Il sito ufficiale è quello che ha indicato Sonia: http://bit.ly/2wWvpcY

      1. 9alessia9 ha detto:

        Grazie!!

      2. Sonia ha detto:

        Ciao Luana, ottima idea quella di convidire l’acquisto con un’amica! Aggiorno l’articolo per indicare anche questa opzione 🙂

  3. Saretta ha detto:

    Chi l’ha provata mi sa dire se la sensazione è la stessa di una ceretta normale o è indolore come dicono le pubblicità? E soprattutto l’effetto è la rimozione del pelo dalla radice?

    1. Paola V. ha detto:

      Nell’articolo di Sonia è tutto spiegato, ti consiglio di leggerlo tutto 😉 In breve: non è completamente indolore, ma lo è molto meno rispetto ad una ceretta tradizionale. Sì, rimuove completamente il pelo dalla radice. La particolarità è che non si attacca alla pelle, ma solo ai peli (con tutti i vantaggi del caso).

      1. Sonia ha detto:

        Ciao Saretta, sottoscrivo quello che ha scritto Paola! Fammi poi sapere come ti sarai trovata…

  4. Loredana1434 ha detto:

    Ho provato la Brazilian Black Filmwax, mi è sembrata molto delicata sulla pelle. Ci vuole un po’ di pratica all’inizio per spalmarla, inoltre non avevo una spatola e ho dovuto usare un cucchiaio di legno da cucina! Nel complesso sono soddisfatta!

    1. Sonia ha detto:

      Grazie per aver condiviso la tua esperienza, saluti!

      1. Sara Zilli ha detto:

        Dove si può acquistare lo scaldacera?

        1. Sonia ha detto:

          Ciao, trovi diversi ottimi modelli in vendita su Amazon ➡️ https://amzn.to/2kAxYvM

  5. Veronica ha detto:

    Mi é stato detto che finito il trattamento la cera usata va rinserita nel barattolino, che i peli si vanno a depositare sul fondo… È vero?

    1. Sonia ha detto:

      Ciao Veronica, assolutamente no la cera già usata non deve essere riutilizzata! Va buttata come faresti con una normale striscia depilatoria 😉